BLOG


LONDRA -
Una nuova ricerca smentisce la diffusa opinione secondo cui la marijuana fa addormentare i sensi e diminuire la libido. Al contrario, afferma l'indagine, chi fa uso regolare di cannabis ha una vita sessuale più intensa rispetto a chi non la prende per niente: in media un 20 per cento di rapporti in più. In altre parole,...

Si tratta di varietà di canapa industriale certificate a livello europeo per il loro contenuto di THC, che non deve superare lo 0,2%. Sono coltivabili legalmente anche in Italia e la legge entrata in vigore quest'anno nel nostro Paese ha alzato il limite di THC che può essere contenuto dalle infiorescenze in campo fino allo 0,6%, specificando che ...

Il controverso tema della Cannabis light è ormai ricorrente in Italia; recentemente è stato ripreso dai media e discusso sui social per l'improvviso colpo di scena da parte del CSS (Consiglio Superiore di Sanità) che ha portato un clima di incomprensione e incertezza sul futuro di questo, ormai, business da milioni di euro. Ma andiamo con ordine:

La cannabis è una delle colture più antiche conosciute al genere umano, con record di datazioni di coltivazioni risalenti a migliaia di anni fa.La differenza tra cannabis indica e sativa è uno dei temi più diffusi fra gli appassionati di cannabis in tutto il mondo.

Il CBD non è solo il secondo cannabinoide più abbondante presente nella Cannabis sativa. I ricercatori stanno scoprendo che il cannabidiolo è anche molto efficace nelle terapie per trattare diversi problemi di salute fisica e mentale.

La Cannabis leggera, meglio nota come light, è il prodotto delle infiorescenze femminili della Canapa Sativa: vengono, infatti, selezionate quelle che racchiudono concentrazioni minime di THC (sotto allo 0,2% e tollerata fino allo 0,6%) ed elevate di CBD. Si tratta, quindi, di una sostanza non stupefacente che si differenzia da tutte quelle...