La storia della canapa italiana

  • Eravamo i primi produttori mondiali, dopo mezzo secolo l'Italia torna a coltivare la canapaÈ una pianta utilizzata per la produzione di carta e tessuti. Ma ha un ruolo importante anche nel settore della cosmetica e dell'edilizia. Fornisce oli, cordame, combustibile, persino alimenti. La Camera approva una legge per riprendere la coltivazione
    È una pianta che può essere utilizzata per la produzione di carta e tessuti. Ma ha un ruolo importante anche nel settore della cosmetica e dell'edilizia. Fornisce oli, cordame, combustibile, persino alimenti: i suoi semi hanno qualità nutrizionali come pochi al mondo. Dopo aver abbandonato le coltivazioni per oltre mezzo secolo, adesso l'Italia torna a investire nella canapa industriale.
    Agli inizi del Novecento eravamo tra i primi produttori mondiali. Nel 1940 l'Italia dedicava alla coltura della canapa 90mila ettari del proprio territorio. «Producevamo più canapa di quanto se ne produce oggi in tutto il mondo, con 85mila ettari al 2011 a livello globale»
    Per la nostra economia è un ritorno al passato. «Un passaggio decisivo per restituire all'Italia, dopo 60 anni, un settore economico radicato nella nostra identità storica» racconta Loredana Lupo, professione agronomo, la deputata grillina prima firmataria del testo approvato. Agli inizi del Novecento eravamo tra i primi produttori mondiali. Nel 1940 l'Italia dedicava alla coltura della canapa 90mila ettari del proprio territorio. «Producevamo più canapa di quanto se ne produce oggi in tutto il mondo, con 85mila ettari a livello globale». Poi l'oblio. L'intensità di lavoro richiesta dalla coltivazione, ma soprattutto l'arrivo di più economiche fibre sintetiche dagli Stati Uniti, come il nylon, hanno portato ad abbandonare la coltivazione della canapa da fibra. La confusione generata da successivi interventi normativi antidroga ha finito per far dimenticare questa risorsa naturale.
    Ma non ovunque è successo lo stesso.
    #sognamanondormire
    #erbalight
    #erbalegale #JUSTRELAX #canapa#canapalegale #erba #relax#INFLUENCERONENEW #cbd #calabria#weed #light #lavoraconoi #successo#migliora #workinprogress #canapaligth
    Naturalmente legale 100%
  • Mostra tutti e 44 i commenti